Blog: http://NOIELASOCIETA.ilcannocchiale.it

I sussurri dell’opposizione interna del Pdl

Le voci di dimissioni imminenti del premier date da Giuliano Ferrara (sul suo blog) e Franco Bechis (vicedirettore di libero) hanno avuto come risultato il ribasso dello spreed dei titoli di stato e il recupero dei titoli in borsa. Questo significa che il mercato premierebbe l'Italia se Berlusconi si dimettesse.

Per quale motivo due sostenitori di Berlusconi abbiano contribuito a questo risultato è un mistero. Parlare di una qualche manovra per aiutare il premier è fuori luogo visto il risultato. L’unica ipotesi plausibile resta il tentativo di spingere il premier a lasciare, a fare quel passo indietro o laterale che ormai viene chiesto anche da uomini della maggioranza.

Il metodo usato, alquanto discutibile, dimostra, comunque, e al di la delle defezioni già avvenute di alcuni parlamentari del Pdl e della richiesta della lega di fare il passo indietro (poi come al solito smentita) l’incapacità dell’opposizione interna di dichiarare chiaramente il fallimento della politica del governo e di chiedere apertamente le dimissioni.

Pubblicato il 8/11/2011 alle 12.56 nella rubrica ARCHIVIO.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web